27 Settembre 2020

Area accoglienza fauna selvatica in difficoltà

Vi presentiamo i nostri amici "ungulati"

All’interno del Centro Visite della Valle dell’Orfento nella Sede Scientifica del Parco Nazionale della Majella a Caramanico Terme è da tempo presente un’area faunistica creata allo scopo di accogliere ed aiutare la fauna selvatica in difficoltà. Gli obiettivi dell’area sono quindi quelli di accudire e curare le specie che, a causa dell’intervento umano, si trovano in difficoltà; ad esempio, spesso accade che alcuni piccoli di cervo o di capriolo vengano momentaneamente lasciati dalla madre, e se in quel frangente vengono accarezzati e quindi toccati dall’uomo, quest’ultimo è in grado di contaminare il loro odore, rendendo alla madre impossibile individuarli; tra l’altro l’uomo, da questi animali, è visto come qualsiasi altro predatore, perciò il solo suo avvistamento può spaventarli e allontanarli. Inoltre capita anche che delle persone prelevino direttamente i cuccioli per soccorrerli, convinte che siano stati abbandonati. Per di più, vengono accolti cervidi feriti a causa di incidenti stradali o di incidenti avvenuti durante le attività agricole.
Il personale veterinario e zootecnico del Parco, si occupa direttamente della cura di questi esemplari, rendendoli anche oggetto di una didattica volta alla sensibilizzazione e alla tutela della fauna locale. Bisogna ricordare che in natura vige la regola del “guardare, ma non toccare!”.
Attualmente nell’area faunistica sono presenti la splendida cerva Funny, le due signorine Dea e Maja, esemplari di capriolo femmina, e i nuovi arrivati Ugo e Gustavo, due piccoli caprioli maschi.
Dal mese di Luglio è possibile, ogni giovedì dalle ore 17 alle ore 18, venire a conoscere più da vicino alcuni dei protagonisti del nostro Parco con il laboratorio Vieni a conoscere i nostri amici ungulati, al fine di far comprendere ai bambini l’ecologia della specie, le loro abitudini, le i motivi per i quali i nostri amici sono nell’area faunistica e l’importanza che quest’ultima ha all’interno del Parco Nazionale della Majella. In aggiunta, si svolgeranno delle attività di laboratorio didattico riguardanti il riconoscimento di impronte e il riconoscimento della fauna locale.
Eventi in programma
[]
Il Sentiero della Libertà nella Valle dell´Orfento
27-09-2020 - Eventi in programma
[]
Forest Bathing nel Bosco di Lamabianca
27-09-2020 - Eventi in programma
[]
La Valle dell'Orfento dal sentiero delle Scalelle
27-09-2020 - Eventi in programma
[]
La Grotta delle Praje di Lettomanoppello
27-09-2020 - Eventi in programma
Soggiorni ed esperienze
[]
Autunno nel Parco della Majella
€ 110,00
[]

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio