19 Novembre 2019

[]

Strutture turistiche

Giardini botanici

Giardino botanico del Parco
Il Giardino Botanico "Daniela Brescia", localizzato a S. Eufemia a Maiella (PE) all´uscita del Paese sulla S.S. 487 in pieno Parco Nazionale della Majella, è stato istituito nel 2000 ed ospita circa 500 entità su una superficie di 43.000 mq.
Il Giardino è stato progettato offrendo esempi di ricostruzione di alcuni ambienti montani dell´Appennino Centrale, mentre una parte è dedicata a settori didattici dimostrativi. Il Giardino è attraversato da due ruscelli con vegetazione ripariale naturale.

Simbolo del Giardino è la Soldanella del calcare (Soldanella minima Hoppe subsp. samnitica Cristofolini & Pignatti) scelta per il suo areale ristretto esclusivamente alla Majella.
E´ una specie che si rinviene su pochissime stazioni caratterizzate da sgrottamenti soggetti a stillicidio a quote elevate.
Di particolare interesse è la ricostruzione degli ambienti di rupi e ghiaioni di quota che ospitano specie tipiche della Majella tra cui endemismi come Cymbalaria pallida, Genziana dinarica, Cerastium tomentosum, Achillea oxyloba subsp. barellieri e numerose altre specie. Presso il Giardino, è presente un´ampia area destinata a vivaio dove vengono riprodotte specie arbustive e arboree autoctone con finalità reintroduttive, mentre è in corso di realizzazione l´erbario del Parco Nazionale della Majella, che oggi ospita già oltre 1000 campioni vegetali, visionabili da ricercatori e studenti presso il Centro adiacente al Giardino.
E´ inoltre consultabile il database della flora del Parco Nazionale della Majella, costituita da circa 2100 specie.

Servizi interni
Il Giardino botanico "D. Brescia" di Sant'Eufemia a Maiella di proprietà e gestione del Parco Nazionale della Majella è aperto tutto l'anno, secondo gli orari suddetti o su prenotazione, ma è consigliabile visitarlo nei mesi primaverili ed estivi.
Negli orari di apertura e/o su prenotazione, vengono organizzate visite guidate.
Su richiesta
  • Incontri e proiezioni su specifici temi tra cui natura, storia, arte e cultura del Parco Nazionale della Majella e aree limitrofe;
  • Percorsi didattici tematici;
  • Seminari e corsi teorico-pratici su svariati argomenti (antichi usi e tradizioni locali, giardinaggio, metodi di cura delle piante, etc.).

Nel giardino si effettuano la raccolta dei semi, finalizzata alle operazioni di scambio con altri giardini botanici italiani ed esteri, e preparano annualmente l'index seminum.
Presso lo stesso giardino, Ú possibile effettuare stages, tirocini, tesi di laurea o consultare libri a carattere naturalistico-floristico presenti in biblioteca.
  • Nella serra vendita piante autoctone del Parco coltivate all'interno del Giardino.
Dimensione: 173,07 KB
Scarica l'allegato per maggiori informazioni.

Prezzi ingresso e visita
TIPOLOGIA PREZZO NOTE
Ingresso € 3,00 Utilizzo audioguida
Visita guidata € 5,00 Su prenotazionee
(minimo 10 persone)

Orari di apertura:
Tutti i giorni dal 15 Giugno al 15 Settembre 10.00-13.00 | 16.00-19.00
Aperture festivi e da calendario altri periodi (Info www.parcomajella.it)
S.P. 487 per Passo S. Leonardo, S. Eufemia a Maiella (PE)
Tel. 085 92 00 13

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio