15 Luglio 2020

Grotta dei Piccioni, sito Neolitico

Siti preistorici ed archeologici
SENTIERO CHIUSO CAUSA FRANA - NON VISITABILE
Emozionante visita guidata all´interno della Grotta neolitica dei Piccioni, luogo di culto preistorico situato in prossimità di Bolognano, centro di origine medievale.
L´accesso in grotta è consentito solo se accompagnati dalle nostre guide permetterà di osservare i resti derivanti dai riti sacrificali praticati circa 6000 anni fa e gli altri resti di animali selvatici, ceramiche, utensili da lavoro e quant´altro rinvenuto durante gli scavi, nonché un insediamento dell´uomo di Neanderthal sui terrazzi di fronte alla Grotta.
L´escursione porta i visitatori a scoprire l´importanza storica della Grotta ma anche uno dei più spettacolari valloni rocciosi della Majella e il maestoso fiume Orta.
Visite guidate su prenotazione da calendario escursionistico estivo di Majambiente.
Visite guidate tutto l´anno su prenotazione, gruppi con numero minimo 8 di partecipanti.


STORIA: La Grotta dei Piccioni, luogo di culto neolitico, si trova nella Valle del Fiume Orta, in prossimità dell´abitato di Bolognano. Dal centro del paese un breve sentiero (circa 20 minuti) conduce fino all´ingresso della cavità, nota fin dal 1800 per i rinvenimenti di ceramiche preistoriche.
Con l´affermarsi dell´agricoltura si fa più netta la distinzione tra gli ambienti abitati dall´uomo.
Gli insediamenti all´aperto, che nel Paleolitico dimostrano il nomadismo dei cacciatori-raccoglitori, nel Neolitico, con l´uso delle capanne e la costruzione dei villaggi, diventano sedi stabili.
Per contro, le grotte che durante il Paleolitico costituivano ripari più o meno continuativi, a partire dal Neolitico divengono luogo di culto o di sepoltura. Il mondo ergologico degli agricoltori si modifica arricchendosi di nuovi utensili e di nuove tecniche. La pietra viene levigata per dare forma e taglio alle asce; si fabbricano falcetti con lamette in selce, macine, pestelli, ecc.. L´uso dell´ossidiana (vetro vulcanico) e di conchiglie ornamentali dimostra l´instaurarsi di scambi commerciali. Ma la vera novità è costituita dall´avvento della ceramica , il cui modo e stile di decorazione dimostra fasi e culture diverse. La grotta dei Piccioni, utilizzata nel recente passato come miniera di guano, si apre sulla parete sinistra del fiume Orta, che ai tempi delle prime frequentazioni doveva scorrere molto più in alto.
Il Bianchini, sindaco di Bolognano, fin dal 1870 vi fece dei saggi di scavo. solo nel 1958 il Prof. A. M. Radmilli vi eseguì scavi sistematici. Sono stati individuati livelli di frequentazione che vanno dalle prime fasi del Neolitico alle fasi finali dell´età del bronzo:
1. Livello della ceramica impressa (con resti di scheletro in posizione fetale e senza corredo funebre, forse sacrificato per rito propiziatorio).
2. Livello della ceramica dipinta della cultura di Ripoli.
3. Livello a ceramica dell´Età del Bronzo (appenninica, subappenninica, protovillanoviana).
sulla parete di fondo della grotta sono stati ritrovati diversi circoli in pietra, due dei quali contenenti gli scheletri di due bambini, con oggetti vari, industria litiga e su osso.
La fauna è rappresentata ai vari livelli da resti di animali selvatici e domestici fra cui l´orso, il cervo, il capriolo, il cinghiale, il bue selvatico, il lupo, il gatto selvatico, la lepre, il cane, la pecora e la capra.
Bibliografia
G. Cremonesi - La grotta dei Piccioni di Bolognano nel quadro delle culture dal Neolitico all´Età del Bronzo in Abruzzo (Giardini, ed. Pisa 1976)
.
  • LOCALITA´ DI PARTENZA: Bolognano Centro Informazioni del Parco (300 mt.)
  • TIPO ITINERARIO: Escursione
  • DIFFICOLTA´: FACILE
  • DISLIVELLO IN SALITA: 80 metri
  • DISLIVELLO IN DISCESA: 80 metri
  • TEMPO PERCORRENZA: 2 ore circa
  • PERIODO CONSIGLIATO: Tutto l´anno
  • SORGENTI E FONTANE: Nessuna
  • SEGNALETICA: In legno e segnavia bianco rossi del Parco



Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
 (testo completo) obbligatorio

close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account