Forest Bathing al tramonto alle pendici della Majella

27-06-2020 - Eventi in programma

orario: 15.00
dove: Parco Nazionale della Majella

Escursione con sessioni di yoga al tramonto
In Abruzzo si concentrano larghe estensioni di foreste di faggio, e ai piedi della Majella vi è la Riserva di Lama Bianca, un luogo caratterizzato da fitti boschi e improvvise sorgenti d'acqua. Con il maestro di yoga Daniele Campestrin faremo letteralmente un “bagno nella foresta”.

Perché non perderla: camminare nei boschi, secondo delle ricerche, è davvero un toccasana; Daniele ci aiuterà a ritrovare il legame con la foresta, con gli alberi, con i rumori del bosco. Lama Bianca poi offre scenari diversi, passando dal fitto della faggeta, una cattedrale gotica fatta di legno e foglie, per poi condurci gradualmente al cospetto della Montagna Madre all'Addiaccio della Chiesa, nel quale siamo cullati dalla Majella mentre di fronte si erge il selvaggio Morrone che degrada lentamente verso la Valle dell'Orta, ma a rendere il tutto ancora più affascinante è il blu del mare Adriatico che fa capolino alle spalle dei monti.

Forest bathing: o “bagno di foresta” è una pratica che nasce in Giappone con il nome di Shinrin yoku.
Significa immergersi nell'atmosfera del bosco, farne esperienza attraverso i 5 sensi, non si tratta di una semplice camminata, perché si entra in contatto con la natura in modo più profondo. Camminando senza fretta, respirando profondamente, sincronizzando il respiro con il passo, prestando attenzione alle forme, ai colori, agli odori, ascoltando i suoni del bosco, toccando la corteccia degli alberi e fermandosi ogni tanto per fare delle pratiche di Yoga e meditazione, è possibile riconnettere i nostri ritmi con quelli della natura, ritrovando così un senso di pace e armonia.
Numerosi studi scientifici hanno dimostrato la relazione tra il nostro sistema immunitario e i monoterpeni, particolari sostanze volatili rilasciate dalle piante, in grado di stimolare positivamente le difese immunitarie, riducendo i livelli di cortisolo (ormone dello stress) nel sangue, abbassando la pressione sanguigna e la frequenza cardiaca, portando un naturale benessere psicofisico.

“ Lascia che la pace della natura entri in te,
come i raggi del sole penetrano le fronde degli alberi.
Lascia che i venti ti soffino addosso la loro freschezza
e che i temporali ti carichino della loro energia.
Allora le tue preoccupazioni cadranno come foglie d'autunno”

John Muir





Se vuoi unirti a noi...
Difficoltà: E Escursionisti (Media)
Tipologia: Escursione ad anello e sessione di yoga
Caratteristiche del sentiero: il tracciato è inizialmente costituito da un tipico sentiero single track di montagna, evidente e battuto, irregolare a tratti a causa della presenza di radici e sassi. Successivamente si intercetterà una comoda carrareccia con fondo ghiaioso fino all'Addiaccio della Chiesa.
Lunghezza: 8,8 km
Dislivelli: salita m. 380 - discesa m. 380
Durata: 4 ore di cammino + soste e sessione di yoga
Costo: € 20,00 a partecipante (minimo 5 / massimo 10 partecipanti)
La quota comprende: servizio guida e sessione yoga


Non dimenticarti
Attrezzatura necessaria
Accessori consigliati
  • MACCHINA FOTOGRAFICA
  • BINOCOLO


Note
Prima di prenotare leggi bene:
  1. Regolamento escursioni da calendario
  2. Regolamento disposizioni COVID-19

PRENOTA