Monte Amaro da Fondo Majella

23-08-2020 - Eventi in programma

orario: 6.30
dove: Parco Nazionale della Majella

Escursione ad alta quota sulla seconda vetta degli Appennini
Il Monte Amaro, la vetta più alta della Majella e la seconda d'Abruzzo, anzi dell'intero Appennino. A 2793 metri di quota, contraddistinta da un paesaggio lunare e da fioriture meravigliose e rarissime. La raggiungeremo da Fondo Majella, una splendida conca glaciale che gradualmente conduce all'altopiano di Femmina Morta.

Perché non perderla: a partire dalla folta e lussureggiante faggeta ai piedi della Majella, ci inoltreremo nell'anfiteatro glaciale di Fondo Majella, una dolce e tondeggiante conca modellata dall'ultima glaciazione terminata circa 13.000 anni fa. Una volta raggiunta la sommità, “Forchetta Majella”, si proseguirà all'interno dello sconfinato altopiano di Femmina Morta, sempre in vista del Monte Amaro, che verrà raggiunto successivamente. Fioriture rarissime, un paesaggio marziano, un panorama incredibile su tutto l'Abruzzo e anche oltre attendono in vetta, a 2793 metri sul livello del mare.



Se vuoi unirti a noi...
Difficoltà: EE Escursionisti Esperti (Impegnativa)
Tipologia: escursione andata e ritorno sullo stesso sentiero
Caratteristiche del sentiero: l'itinerario si svolgerà su un sentiero d'alta quota, molto impegnativo, dal fondo ghiaioso e roccioso, in parte erboso, per tutta la durata dell'itinerario.
Lunghezza: 21 km
Dislivelli: salita m. 1703 - discesa m. 1703
Durata: 11 ore di cammino + soste e pranzo al sacco
Costo: € 20,00 a partecipante (minimo 5 / massimo 10 partecipanti)
La quota comprende: servizio guida


Non dimenticarti
Attrezzatura necessaria
Accessori consigliati
  • MACCHINA FOTOGRAFICA
  • BINOCOLO


Note
Prima di prenotare leggi bene:
  1. Regolamento escursioni da calendario
  2. Regolamento disposizioni COVID-19

PRENOTA