Post con il tag: "(parco)"



Lungo i sentieri · 29. settembre 2020
L'autunno è, per certi versi, la stagione più affascinante dell'anno nel Parco Nazionale della Maiella, in Abruzzo, e rappresenta una sorta di ritorno alla calma dopo i frenetici mesi estivi, annunciata dal distintivo bramito del cervo. Qui, nella regione dei parchi ricca di boschi e valli selvagge, questa stagione sa stupire grazie ai colori e alle magiche atmosfere che regala.
Lungo i sentieri · 20. aprile 2020
E' primavera e subito si pensa ai fiori e la Maiella, si sa, è la “montagna dei fiori” per eccellenza in Abruzzo. Qui la bella stagione, come un pittore, si diverte a pennellare con tinte multicolori i prati di montagna ed il sottobosco

Lungo i sentieri · 01. aprile 2020
Quando si pensa agli animali che vivono nei parchi nazionali d'Abruzzo subito si pensa al Lupo, all'Orso marsicano, al Camoscio, al Cervo, insomma ai mammiferi. I nostri ecosistemi ospitano però una grandissima biodiversità animale rappresentata soprattutto da animali piccoli, ma non per questo meno importanti. Se ci addentriamo nel meraviglioso mondo degli anfibi ad esempio, scopriremo che tra questi ci sono tante specie rare e delicate e soprattutto COLORATE! La maggior parte di questi...
Vivere la montagna · 30. maggio 2019
Cervi e caprioli sono animali molto diffusi in Abruzzo e nel Parco Nazionale della Maiella. La primavera, per queste specie, è la stagione delle nascite. Dagli inizi di maggio alla metà di giugno infatti le femmine danno alla luce i propri piccoli.

Vivere la montagna · 14. marzo 2019
Un trekking di più giorni in Abruzzo nel cuore del Parco Nazionale della Maiella sulle tracce di Pietro da Morrone. Il Cammino di Celestino è uno dei grandi trekking d'Abruzzo, un percorso che ripercorre la vita eremitica di quel personaggio che presto sarebbe diventato papa Celestino V.
Vivere la montagna · 12. febbraio 2019
Viaggiare a passi lenti con itinerari intelligenti e sostenibili. È questo il motto dell'Italia per il 2019. Se il 2017 si è contraddistinto come anno dedicato ai borghi e il 2018 legato al cibo “made in Italy”, il 2019 si è da poco consacrato come l'anno dello Slow Travel. Un'occasione, quindi, per valorizzare quei territori poco avvezzi al turismo internazionale rilanciandoli in chiave ambientale attraverso esperienze innovative. Il tutto in un contesto nuovo, dove il concetto del...

Vivere la montagna · 13. ottobre 2018
Una delle caratteristiche dei borghi d'Abruzzo è che questi nel periodo autunnale si trasformano insieme alla natura che li circonda nel rito del cambio di stagione. Tra antiche tradizioni e feste popolari che segnano questo passaggio è possibile vivere giornate indimenticabili, immersi in un contesto che unisce storia e paesaggi da ammirare. Ne abbiamo scelti sei, pronto a partire per questo piccolo viaggio? Iniziamo!
Vivere la montagna · 26. settembre 2018
In Abruzzo alberi, vallate e foglie in autunno sono i protagonisti indiscussi del foliage, parola che non ha una vera e propria traduzione in italiano, ma che indica il periodo in cui i paesaggi si tingono delle innumerevoli sfumature del giallo, dell´arancio e del rosso. Nel Parco Nazionale della Maiella sono tanti i luoghi nei quali immergersi nell´atmosfera romantica dell'autunno e abbiamo pensato di suggerirtene alcuni.

Vivere la montagna · 05. giugno 2018
La risposta a queste domande mi arriva ripensando al perché ho cominciato a fotografare la natura. Erano i primi anni di università quando comprai la prima macchina fotografica, la usavo essenzialmente per fare delle foto che mi servivano per poi classificare le varie specie incontrate durante le uscite in natura. Piano piano, alla mia attrezzatura fotografica si aggiunsero obiettivi macro, cavalletti, grandangoli, però, la cosa che davvero mi fece crescere fotograficamente non fu tanto la...
Vivere la montagna · 15. dicembre 2017
Antichi borghi in festa, la grande natura vestita di bianco, i sapori e le tradizioni artigianali che accendono la passione e la voglia di riempirsi gli occhi di bellezza. L'Abruzzo è un insieme di emozioni per la felicità di tutti: amanti dei paesaggi incontaminati, delle lente passeggiate, degli sport invernali e di quell'atmosfera intima che contraddistingue i piccoli centri storici alle pendici della Maiella. Un piccolo assaggio? Ecco una selezione di mete da visitare in questo periodo...

Mostra altro

Seguici su