25 Settembre 2020

La Valle dell´Orfento

Il Fiume Orfento conferisce il nome allo splendido vallone che dalle vette principali del Massiccio della Majella scende fino all´abitato di Caramanico Terme; l´acqua ha scavato, nel corso di milioni di anni, una stretta forra oggi ricoperta da una fitta vegetazione riparia su cui spiccano i salici, le felci ed i muschi.
A partire dal 1980 all´interno della valle sono stati reintrodotti Cervi e Caprioli, che nel corso degli anni, riproducendosi hanno colonizzato tutto il versante occidentale del Parco.
La valle oggi è percorsa da un´articolata rete di sentieri con punti di accesso posti su ambedue i versanti; dall´abitato di Caramanico Terme partono i due sentieri per il Ponte del Vallone e per le Scalelle, mentre a valle del paese si può accedere dal ponte sulla strada statale.
  • Itinerari con partenza da Caramanico Terme della durata da 2 a 8 ore di percorrenza.
  • All'interno della Valle dell'Orfento (dal Ponte di San Cataldo dove inizia la zona A) non è consentito l'ingresso con i cani neanche se tenuti al guinzaglio (Obbligatoria la museruola).
  • Necessaria la REGISTRAZIONE DI ACCESSO gratuita da ritirare presso il Centro Visita di Caramanico Terme.
COVID-19 MODALITA' DI FRUIZIONE E VISITA
Ordinanza del Comune di Caramanico Terme n°17 del 5 giugno 2020



risultati: 1-3 / 3
Sentiero delle Scalelle
[]
Anello del Ponte del Vallone
[]
Anello del Ponte della Pietra
[]
altri risultati

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account