Post con il tag: "(neve)"



Vivere la montagna · 15. dicembre 2021
La neve è arrivata in Abruzzo e le montagne sono ricoperte di un candido mantello. L'inverno è una stagione magica e porta con sé paesaggi fiabeschi, aria limpida, borghi vestiti a festa e una calda atmosfera di condivisione. La natura cambia veste abbandonando i colori autunnali e trasformandosi in una tela minimale dove dominano il bianco della neve, le linee sottili degli alberi e l'azzurro del cielo. Abbiamo preparato un ricco calendario di ciaspolate ed escursioni con le quali vivremo...
Vivere la montagna · 09. febbraio 2021
Per gli amanti del freddo e delle giornate passate in montagna l'inverno, nella maggior parte dei casi, significa neve! Al di fuori delle attività “tradizionali”, ovvero quelle legate ai resort e agli impianti di risalita, col tempo si stanno fortunatamente diffondendo tante modalità alternative di fruizione della montagna invernale, le quali non richiedono l'utilizzo di seggiovie o cabinovie e permettono di apprezzare la vera essenza di questa stagione, durante il quale la natura assume...

Vivere la montagna · 26. novembre 2020
Novembre, le querce diventano via via dorate, i giorni più brevi e i cieli spesso sono ammantati da uno strato grigio di nubi. In quota la neve ha coperto le cime delle montagne e le temperature a sera diventano pungenti. Nell'aria, soprattutto nei piccoli borghi, si avverte l'odore della legna bruciata provenire dai camini accesi, mentre sui cespugli le bacche di rosa canina giungono a maturazione colorando i rami ormai spogli. Quest'atmosfera viene rotta da canti chiassosi che provengono...
Vivere la montagna · 10. gennaio 2019
In Abruzzo siamo nel pieno dell'inverno. La Maiella ha indossato un abito candido ed i sui fianchi sono coperti di un luminoso mantello. I paesaggi sembrano quelli che immaginavamo da bambini leggendo i racconti fantastici e subito viene voglia di immergersi in questa atmosfera fiabesca. La neve ispira pace e tranquillità, ma anche senso di avventura e scoperta di un ambiente selvaggio. Al di là dello sci alpino, che si svolge su piste battute e con l'utilizzo di impianti di risalita, sono...

Vivere la montagna · 15. dicembre 2017
Antichi borghi in festa, la grande natura vestita di bianco, i sapori e le tradizioni artigianali che accendono la passione e la voglia di riempirsi gli occhi di bellezza. L'Abruzzo è un insieme di emozioni per la felicità di tutti: amanti dei paesaggi incontaminati, delle lente passeggiate, degli sport invernali e di quell'atmosfera intima che contraddistingue i piccoli centri storici alle pendici della Maiella. Un piccolo assaggio? Ecco una selezione di mete da visitare in questo periodo...
Nel Parco Nazionale della Maiella si trova un borgo fortificato che ancora oggi resta baluardo difensivo di un mondo oramai lontano: Jovis Laris Pelleno, oggi Campo di Giove. Con i suoi 1064 metri d´altezza dimostra tutta la sua vitale posizione strategica all´interno del territorio Peligno, spaziando su un orizzonte a 360° che va dalla Maiella al Morrone, dal Porrara al Sirente ed altri monti e valichi che la sentinella armata un tempo poteva scorgere e controllare, mentre ora il passante...

Roccacaramanico è un piccolo borgo situato nella valle dell'Orta, alle pendici del Monte Morrone, nel territorio di Sant'Eufemia a Maiella. Siamo nel cuore del Parco Nazionale della Maiella e, con i suoi 1081 metri d'altitudine, l'abitato è il più alto della Provincia di Pescara. Da qui si scorgono paesaggi e visuali che spaziano dalle vette più alte degli Appennini fino alla costa.
Vivere la montagna · 28. dicembre 2016
Quando la neve arriva a coprire le pendici della Maiella, qui in Abruzzo fremiamo all´idea di partire per un trekking all´aperto! Sono tantissime le persone che durante l´inverno scelgono i sentieri del Parco per giornate indimenticabili da trascorrere camminando sulla neve e, perché no, rifocillarsi nei rifugi di montagna con dell´ottimo cibo locale. È proprio così: vivere la montagna con le ciaspole vuol dire apprezzare tutta la bellezza dei suoi paesaggi e godere di ogni sensazione...

Vivere la montagna · 29. novembre 2016
In tutto il Parco Nazionale della Maiella si inizia a respirare aria d'inverno. Sempre più forte risuona nel vento freddo di questi giorni la promessa di straordinarie avventure sui suoi bellissimi sentieri, e la prima neve caduta sulle cime non fa che accrescere l'attesa di ritrovare la magia del panorama tutto imbiancato. E cosa c'è di meglio che viverlo nella sua pienezza con un'escursione sulla neve? Si, perché camminare sul manto bianco con leggerezza grazie alle ciaspole è una...

Seguici su