17 Luglio 2019

[]

Scuola e didattica

I luoghi di Celestino V

Gli eremi verso il riconoscimento UNESCO
Eremo di San Bartolomeo
Montagna Madre, sacra da tempo immemorabile non solo per le genti d’Abruzzo, la Majella è sempre stata dimora di pastori e di santi eremiti. Tra i personaggi che hanno lasciato un segno profondo sulla Majella, vi è Pietro da Morrone, passato alla storia come Papa Celestino V. Questo percorso permette di conoscere i luoghi da lui frequentati, divenuti punti di riferimento delle popolazioni locali. Gli eremi visitati sono stati candidati all’UNESCO per ricevere il riconoscimento di “Patrimonio dell’Umanità”.
Approfondisci
Didattica ed esperienza sul campo
Escursione all’Eremo di San Bartolomeo in Legio partendo dalla Valle Giumentina; proiezioni in aula e approfondimenti; realizzazione di schede didattiche.
Durata: intera giornata
Costo: € 10,00
Dimensione: 282,56 KB
Tutti i dettagli sul laboratorio didattico da scaricare!

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata